NUOVE SCOPERTE DAL SUBURBIO ROMANO: L’ANTIQUARIUM DI VIA LUCREZIA ROMANA

Un nuovo spazio museale nato per esporre gli straordinari reperti emersi dalle indagini archeologiche preventive effettuate negli ultimi venticinque anni nel Suburbio romano, in gran parte provenienti da terreni ai lati dell’antica Via Latina. Da ville, edifici e sepolcri dell’ultima età repubblicana e della prima età imperiale provengono diverse straordinarie sculture in marmo, che testimoniano il lusso che contraddistingueva anche le ville rustiche nella loro parte dedicata al dominus. Lo studio dei corredi deposti nelle tombe rinvenute ci introduce nella vita privata romana, facendoci conoscere un artigianato specializzato attraverso gli oggetti offerti: vasi, lucerne, monili, materiali da lavoro, giocattoli, fornendoci preziose informazioni sulla moda e il costume. INFO: apt. ore 11,00 in Via Lucrezia Romana 62 (zona Capannelle); costo € 8,00.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *