“Quando tornai a Roma dalla Gallia e dalla Spagna, sotto il consolato di Tiberio Nerone e Publio Quintilio, portate felicemente a termine le imprese in quelle province, il Senato decretò che si dovesse consacrare un’ara alla Pace augustea nel Campo Marzio e ordinò che in essa i magistrati, i sacerdoti e le vergini vestali celebrassero ogni anno un sacrificio”. L’imponente altare dedicato alla pace da Ottaviano Augusto, reduce dalle campagne di Hispania e Gallia, rappresenta quanto può essere espresso attraverso l’arte dal simbolismo del potere; ora il monumento dialoga con l’architettura che lo circonda grazie alla nuova musealizzazione firmata dall’architetto Richard Meier, che dopo anni ha finalmente restituito dignità espositiva ai preziosi frammenti del magnifico altare augusteo.
INFO. Apt ore 9,30 davanti al monumento, Lungotevere in Augusta. Costo della visita guidata € 10,00 comprensivo dell’uso dei whispers, bgt di entrata al Museo gratuito in occasione della prima domenica del mese; possibilità di code. Prenotazione obbligatoria a 3478249859 o info@resantiquae.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *