OTTOBRATE ROMANE. A PASSEGGIO CON IL CONTE TACCHIA

Il Conte Tacchia tratteggia con ironia e garbo l’immagine della società romana degli inizi dell’800. Ma il conte, al secolo Adriano Bennicelli, era un personaggio reale o solo il frutto di un’invenzione cinematografica? Un falegname bramoso di un posto nell’aristocrazia oppure un nobile autentico? Svelando la sua vera identità la passeggiata ci condurrà in una Roma che non c’è più, alla volta di palazzi nobiliari e luoghi insoliti e sorprendenti fino ad arrivare all’epoca umbertina, quando il Conte diventò protagonista della cronaca quotidiana della città con liti ed udienze civili che lo resero celebre per le colorite autodifese. Il percorso, tra ricostruzione storica e finzione cinematografica, parte da Piazza dell’Orologio,per concludersi in Piazza dell’Aracoeli. INFO: apt. ore 18,00 in Piazza dell’Orologio; costo € 10,00 comprensivo dell’uso dei whispers.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *